I percorsi enogastronomici tra Kosovo, Montenegro e Albania

Guide alpine e free climbing in Val Rugova

ITA La val Rugova, grazie alle sue alte rocce calcaree punteggiate di pini loricati, le grotte naturali e i boschi di faggi e abeti si presta in modo naturale ad attività come il trekking (tutti i sentieri sono mappati con il sistema GPS) o il free climbing. Il tour operator Kosova Outdoor guidato da Lendita Hyseni, fiduciaria del Convivium Slow Food Dukagjini, ha sviluppato diversi percorsi di trekking che dalla Val Rugova giungono sino al Montenegro e l'Albania attraverso l'oramai famoso "Peaks of the Balkans". Le guide locali sono grandi esperte di queste montagne, che amano e rispettano profondamente. Negli anni passati hanno inoltre seguito corsi di formazione organizzati dalla Società degli Alpinisti Tridentini, sezione trentina del CAI. Per quanto riguarda il free climbing è invece possibile rivolgersi all'associazione Marimangat (in albanese: i ragni della Val Rugova), il primo club di arrampicatori del Kosovo.

ENG Its high rocks dotted with bosnian pines, the natural caverns and beech woods make Rugova Valley a perfect spot for outdoor activities like trekking (all the tracks are mapped with GPS) or free climbing. Kosova Outdoor, a tour operator run by Lendita Hyseni – the convivium leader of the Slow Food Convivium "Dukagjini", in the recent years developed many trekking tracks linking Rugova valley with Montenegro and Albania thanks to the famous cross-border trekking "Peaks of the Balkans". The local guides deeply respect these mountains and know very well every single path. Recently they've been also trained by the Società degli Alpinisti Tridentini, the Italian Alpin Club (CAI) branch from Trentino region. As for the free climbing you can contact Marimangat (in albanian: Rugova Valley's spiders) association, the first climbing club in Kosovo. 

Kosova Outdoor
Località: Peja/Peć
email: kosovaoutdoor@gmail.com
web: www.kosovaoutdoor.com